Orecchiette – 500gr

ORECCHIETTE
semola di GRANO duro, acqua

Descrizione del prodotto

Le Orecchiette rappresentano la tradizione culinaria della Puglia

La loro lavorazione artigianale le rende ancora più uniche e insuperabili. Sto, ovviamente, parlando delle orecchiette, la prelibata pasta fresca dalla forma tonda e concava, conosciuta e apprezzata in tutta la nostra penisola.
E oggi, per celebrare questo tipico piatto tradizionale, voglio ripercorrerne la storia, così da capire quali siano le origini della Ricetta delle Orecchiette.

Secondo la ricetta tipica regionale, le orecchiette devono essere preparate esclusivamente con farina di grano duro, acqua e sale. La loro preparazione prevedere che vengano “strascinate” sullo spianatoio così da conferire loro il tipico aspetto ruvido all’esterno, ma liscio all’interno.
In Puglia sono generalmente conosciute come “recchie” o “recchietelle”, in virtù della loro somiglianza a delle piccole orecchie, tuttavia possono assumere anche diversi nomi, a seconda delle dimensioni. Infatti, quando sono di piccole dimensioni vengono chiamate “chianchierelle”, invece se più grandi prendono il nome di “pociacche”.
Anche il condimento può cambiare e, oltre al classico accostamento con le cime di rapa, è possibile gustarle anche con un semplice sugo di pomodoro, con spezzatino di carne, polpette o braciole.

Informazioni aggiuntive

Valori Nutrizionali medi per 100g:

Energia

283 kcal 1202 kJ

Grassi

1,2g

Di cui acidi grassi saturi

0,2g

Carboidrati

56g

Di cui zuccheri

0,7g

Fibre alimentari

2,1g

Proteine

11g

Sale

0,01g