Ricerca ricette

  • Linguine con pomodorini confit

    ricetta-linguine-con-pomodorini-confit-1280x720.jpg
    • Difficoltà: Facile
    • Preparazione: 20 min
    • Cottura: 130 min
    • Dosi per: 4 persone
    • Costo: molto basso €

    Ingredienti:

    • Bavette 400 g
    • Pangrattato 20 g
    • Olio extravergine d’oliva q.b.
    • Acciughe (alici) 15 g
    • Basilico 4 foglie
    • Pomodorini ciliegino 500 g
    • Aglio 1 spicchio
    • Timo 8 g
    • Origano secco 3 g
    • Sale fino 2 g
    • Pepe 2 g
    • Zucchero 5 g

    Presentazione:

    Le linguine con pomodori confit sono un primo piatto preparato con ingredienti semplici, mescolati sapientemente per creare una ricetta davvero saporita: i pomodorini confit, cotti dolcemente in forno fino ad asciugarsi e caramellare, conferiscono al piatto una nota agrodolce, mentre le acciughe bilanciano in sapidità. Il tocco di pangrattato, che ricorda la “pasta c’a muddica”, squisito piatto povero siciliano, regala alle bavette (dette anche linguine) quella leggera e dorata croccantezza che lo rende unico. Questa non è l’unica ricetta in cui questo formato di pasta si veste di ingredienti semplici ed erbe aromatiche per dare forma a ottimi primi piatti di gusto mediterraneo: ci sono le linguine con i fasolari, quelle con bottarga e arselle, quelle al pesto di mandorle e quella con erbe miste, olio piccante e pomodorini…solo a sentirli nominare, sale l’acquolina e la voglia d’estate e di salsedine… non vi resta che scegliere la vostra versione preferita! Invitate gli amici per una cena in terrazza, e portate in tavola le linguine con pomodori confit: ai vostri ospiti sembrerà di essere già in vacanza!

    Preparazione:

    Per preparare le linguine con pomodori confit, cominciate lavando i pomodori ciliegini e tagliandoli a metà. Preparate anche un trito di timo e sminuzzate, appena più grossolanamente, anche l’aglio.
    In una ciotolina unite l’aglio e il timo e mescolateli assieme con l’origano. Nel frattempo, disponete i pomodorini con la parte tagliata verso l’alto, su una leccarda coperta da un foglio di carta da forno, e cospargeteli con il trito d’erbe. Spolverizzate i pomodorini con lo zucchero, il pepe e il sale.
    infine l’olio d’oliva extravergine, a filo. Cuocete i pomodorini così conditi in forno ventilato preriscaldato a 140° per circa un’ora e mezza: dovranno appassire, ammorbidirsi e asciugarsi lentamente. Passate poi al resto del condimento per la pasta: in una larga padella antiaderente scaldate l’olio e aggiungete le acciughe.
    Fatele sciogliere a fuoco dolce, quindi aggiungete il pangrattato e fatelo dorare qualche minuto. Nel frattempo cuocete le bavette in abbondante acqua bollente salata, e scolatele al dente.
    Unitele poi al pangrattato dorato in padella e allungate con un mestolo di acqua di cottura della pasta. Aggiungete anche i pomodorini confit.
    E il basilico a straccetti. Saltate le linguine con pomodorini confit per qualche minuto, quindi distribuitele nei piatti e gustatele ben calde!

    Conservazione

    Le linguine con pomodorini confit vanno consumate appena preparate. I pomodorini confit possono invece essere conservati per una decina di giorni, posti sott’olio in un contenitore a chiusura ermetica. Si sconsiglia la congelazione.

    Curiosità

    Il termine “confit” è un termine francese derivante dal verbo “confire” che vuol dire preservare. Si dicono “confit” tutte quelle preparazioni di frutta e verdura che prevedono una cottura prolungata a fuoco basso, con zucchero o aceto.